A fashion and lifestyle blog curated by Stefania, Italy

13 febbraio 2017

Lifestyle & News di Moda, Attualità, Società e Cultura

Lifestyle-News_Moda-Attualità-Società-Cultura_Cool-Chic-Style-Fashion

A weekly lifestyle publication: Moda, Bellezza, Daily Tips, Party & People: 
le tendenze moda, i consigli beauty, i personaggi, i luoghi e gli eventi più esclusivi. xo Stefania


Audiolibri-Audiobook-Audio-eBook -podcasts

Notizie di Libri & Cultura

Inizia a diffondersi in Italia la pubblicazione cross-platform

E’ notizia di alcuni giorni fa che SEM, Società Editrice Milanese – fondata nel 2016 da Mario Rossetti (fondatore di Fastweb) e Riccardo Cavallero (ex Direttore Generale per Mondadori Libri Trade) – adotterà come strategia editoriale il “cross platform publishing”, ovvero la pubblicazione contemporanea di nuove opere letterarie in differenti formati: libro cartaceo, e-book ed audiolibro. Leggi l'articolo su Il Narratore Blog e La Stampa


 Zeitz Museum of Contemporary Art Africa Zeitz MOCAA

10 musei che aprono nel 2017

Posti belli e interessanti in tutto il mondo, scelti dal Guardian: 
dal Museo di Arte Contemporanea di Atene, al nuovo Louvre di Abu Dhabi

Tra le molte cose nuove che arriveranno nel 2017 ci sono anche diversi musei che apriranno in tutto il mondo. Il Guardian ne ha selezionati dieci tra i più interessanti, perché di grande innovazione o perché particolarmente attesi: ci sono per esempio l’atteso Louvre Abu Dhabi, un distaccamento del famoso museo parigino che aprirà negli Emirati Arabi, lo Seitz MOCAA di Città del Capo in cui saranno raccolte le opere d’arte contemporanea africana per evitarne la diaspora e il Museo della Rivoluzione Americana di Filadelfia, in cui i visitatori potranno ripercorrere cronologicamente gli anni di guerra civile del paese. Leggi l'articolo sul Il Post


La Camera delle Meraviglie

La Camera delle Meraviglie

Travel in Italy: La misteriosa stanza blu scoperta a Palermo 

Immaginate di essere alle prese con la ristrutturazione di una casa in grave stato di abbandono, sarà la vostra casa e il restauro avrà bisogno di risorse, molto tempo e impegno; l’ultima stanza – quella in fondo- sarà per il bambino.
Un giorno, a causa di alcune infiltrazioni d’acqua dovute a un temporale, in quella stanza si sollevano quattro strati di intonaco. Ne rompete una porzione piccolissima per controllare lo stato del muro sottostante e intravedete un frammento di parete blu, con delle iscrizioni color argento. Sembrano caratteri arabi e sotto l’intonaco tutta la stanza è così, blu e argento, una camera delle meraviglie.

Le ipotesi sulla funzione della stanza, le cui decorazioni risalgono alla metà dell’800, si sono moltiplicate. In un primo momento si è pensato ad una stanza della preghiera, dato il suo orientamento verso la Mecca, poi ad una “stanza turca“, cioè da relax, e infine, dopo un’opera paziente di studio e ricerca condotta da studiosi dell’università di Bonn, l’ipotesi più accreditata è che venisse utilizzata per riti esoterici o massonici.

Trattandosi di parte di una casa privata, la stanza non ha un ingresso autonomo; i visitatori, pazientemente in fila anche per tre ore, devono entrare e attraversare le stanze fino all’ultima. Leggi tutto l’articolo di Paola Giannelli su La Veranda (Per appuntamenti:la camera delle meraviglie) Arttribune 


Il primo abito in grafene al mondo

Il primo abito in grafene al mondo

È un nuovo materiale leggerissimo e molto resistente – 200 volte più dell'acciaio – che i ricercatori stanno ancora studiando.

Il vestito è stato realizzato dai ricercatori del National Graphene Institute dell’Università di Manchester in collaborazione con CuteCircuit, azienda guidata dalla direttrice creativa Francesca Rosella, che realizza abiti con materiali tecnologici e innovativi, indossati da popstar come Katy Perry e gli U2. Il grafene è stato utilizzato sul vestito, un little black dress, per alimentare le luci LED cucite sopra, attivate dai movimenti: in questo modo l’abito si illumina e cambia colore seguendo il respiro di chi lo indossa. Oltre al grafene, l’abito è realizzato con materiali più tradizionali come tessuti di nylon leggero. Leggi l'articolo su Il Post



Lifestyle & News di Moda, Attualità, Società e Cultura · A weekly lifestyle publication, curated by Stefania
Consigli di moda e bellezza, segreti su amore, sesso, vita di coppia e famiglia, spettacoli
ricette di cucina, arredamento, casa e design e news su ...
SHARE:
Blogger Template Created by pipdig