A fashion and lifestyle blog curated by Stefania, Italy

luglio 25, 2017

Travel & Places: 10 Cose Da Fare a Milano in 24 Ore

Le 10 cose imperdibili che puoi vedere a Milano in un giorno 
secondo Marie Claire Magazine (in sequenza perfetta)

Capita di dover fare un viaggio breve a Milano (magari per lavoro, per un'esposizione) e ritrovarsi con una giornata "liberi tutti". Oppure di approfittare di una delle tante offerte che le compagnie ferroviarie propongono ogni mese per fare un viaggio lampo. La domanda che ci si pone in queste situazioni è: cosa vedere a Milano in un giorno? Proveremo a suggerirti cosa visitare a Milano, con la certezza che potrai mantenere la tabella di marcia, grazie all'efficiente rete di trasporti urbani di cui la città si fa vanto. E anche perché a Milano i luoghi di interesse sono raggiungibili senza troppi problemi e senza lunghe distante. Pronti per prendere nota? 



Piazza Duomo. Si può venire a Milano senza vedere il Duomo? No. Assolutamente no. E non ci sono scusanti. Anche perché è facilmente raggiungibile con la metropolitana (scegliendo l'uscita giusta dalla metro, il colpo d'occhio è pazzesco) ed è quindi un ottimo punto di partenza, il vero cuore di Milano. E gli eventi più importanti avvengono qui. Una piazza che cambia ad ogni stagione, e che consigliamo di vedere con l'albero di Natale, durante il Carnevale, sotto la neve. O anche con un sole splendente. Qui si tengono molti eventi politici, sociali, sportivi. Se succede qualcosa di importante a Milano, accade quasi sempre a Piazza Duomo (concerto di Capodanno compreso). Poi, una visita al Duomo di Milano è d’obbligo. Facendo attenzione ai dettagli esterni (come la porta) agli interni, e senza dimenticare di salire sul tetto del Duomo. 


Galleria Vittorio Emanuele II. Uno dei luoghi da visitare a Milano. Sotto una volta spettacolare ci sono molti negozi importanti, prestigiosi bar e altre curiosità da vedere. Inoltre, non dimenticare di girare per tre volte sul Toro disegnato sul pavimento, porta fortuna ed è divertente!


I panzerotti di Luini. Non c'è visita in città che non meriti una sosta da Luini, lo storico panificio a pochi passi dal Duomo. Uno dei locali stravaganti di Milano. Il forno è divenuto col tempo una vera e propria istituzione per tutti i milanesi (e non). Non c'è studente, lavoratore, turista o semplice curioso che non abbia assaggiato almeno un volta il leggendario panzerotto di Luini.

Piazza San Babila. Salendo Corso Vittorio Emanuele II si può raggiungere Piazza San Babila. Si tratta di una zona pedonale con molti negozi di brand di livello internazionale. Shopping strepitoso. Prima di arrivare a Piazza San Babila si trova trovare Piazza San Carlo con la sua Chiesa. Attraversando la strada c’è la bella chiesa di San Babila.



Quadrilatero della Moda. La zona più esclusiva di Milano per fare compere. Le marche più costose e famose in tutto il mondo si incontrano qui, a Via Montenapoleone e strade adiacenti. Sono tanti i negozi da vedere a Milano, e le vetrine dei più prestigiosi sono vere e proprie installazioni artistiche temporanee. In zona si possono anche vedere circolare molte modelle e personaggi famosi italiani (anche se questo accadeva di più negli anni 80 e 90).


Teatro alla Scala. Scendendo per via Alessandro Manzoni si arriva al famoso Teatro alla Scala. Se si può pernottare si può assistere ad uno spettacolo, altrimenti lo si può visitare durante il giorno.


Museo Leonardo Da Vinci. Un museo dedicato al genio di Leonardo Da Vinci, che ha vissuto a Milano per molto tempo. Troverete mostre temporanee, prototipi dei suoi principali progetti e modellini, specialmente quelli fatti nel suo periodo con la famiglia Sforza.


Piazza Mercanti. L'ex centro cittadino di Milano in epoca medievale ora è una zona molto divertente e caratteristica dove vale la pena di fare un salto, soprattutto durante il periodo di Natale quando, di solito, apre un mercato stagionale molto bello e tipico.


Castello Sforzesco. proseguendo lungo via Dante, si raggiunge il Castello Sforzesco. È possibile visitare la zona esterna gratuitamente, o pagare per entrare nel Museo del Castello, dove ci sono spesso anche mostre interessantissimi. Calcolate almeno due ore per visitarlo tutto.


Parco Sempione. E della serie cosa vedere a Milano gratis? Parco Sempione! In estate è perfetto per rilassarsi e riposare un po' (e per concludere un tour de force di 24h). Ci sono diverse cose da vedere come Torre Branca (si può salire per godere di un bellissimo panorama di Milano), si può camminare nell’Arena Civica, ammirare la fontana, l'acquario civico e l'Arco della Pace. Marie Claire.it




LIFESTYLE AND NEWS: GLI ARTICOLI, LE RASSEGNE, I BLOG, LE FOTO, TUTTO QUELLO CHE ARRIVA DAL MONDO E DALLA RETE. (LIFESTYLE, INCLUDING THE LATEST NEWS, ARTS, ENTERTAINMENT AND TRAVEL, FEATURES AND IMAGES.)
Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest
SHARE:
Blogger Template Created by pipdig