A fashion, Beauty and lifestyle blog curated by Stefania, Italy {Since 2008}

maggio 26, 2018

Lifestyle & Viaggi : Cracco in Galleria, Milano {Best Places to Visit in Italy}

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

An Italian lifestyle

Ho realizzato la settimana scorsa in un giorno in cui mi trovavo a Milano alcune istantanee al locale Cracco in Galleria, un ambiente raffinato e soft. Il locale è situato nella Galleria Vittorio Emanuele II in pieno centro ed è composto da quattro piani: un Café con una proposta bistrot al piano terra direttamente in galleria tra i passanti dove lavora il pastry chef Marco Pedron , poi una cantina dove è possibile degustare i vini, e al secondo piano il lussuoso ristorante aperto a cena dove lavora lo chef Carlo Cracco.
Tutto il locale rimanda con il pensiero alla seconda metà dell’Ottocento per gli specchi e la carta da parati dal disegno floreale e uno spazio di lusso all’ultimo piano dedicato agli eventi. 


E' un mix di elogio alla milanesità intesa come eleganza ed appartenenza 
e un omaggio ai bistrot parigini luoghi dove ci si ritrova e si conversa. 


Gli ambienti sono stati rinnovati dallo Studio Peregalli di Laura Sartori Rimini e Roberto Peregalli insieme hanno creato scenari che suscitato meraviglia in quanto perfettamente dedicati al tempo e al luogo. {p.s. more Studio Peregalli} Sono stata accompagnata in questo percorso dal Maître Alessandro Troccoli una persona davvero piacevole e ritengo che questo locale sia uno dei migliori luoghi da visitare in Italia per imparare tutto quanto c'è da sapere sulla grande cucina italiana contemporanea.

 * iphone photography by Stefania @ {Cool Chic Style Fashion}

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Il Café ha le pareti in stucco dipinte a mano a motivo damascato, 
il pavimento in mosaico e un bancone-bar della fine dell’800 portato da Parigi. 

Al bistrot/caffetteria, pasticceria e cioccolateria la proposta alla carta è più semplice e "democratica" rispetto a quella del ristorante, ovviamente, ed è pensata per pranzi veloci e cene informali – i prodotti dalle brioche del mattino alle torte, dalle praline ai biscotti sono in vendita, oltre che da consumare sul posto. 

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

un dettaglio della Galleria Vittorio Emanuele || a Milano 
hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

La sala d’accoglienza del ristorante è rivestita con una boiserie grigio-azzurra e una carta da parati dipinta a mano a grandi corolle floreali da qui si accede a tre salette e due privé. 

Bellissimo e 50 coperti come al Cafè. 

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

La proposta nel ristorante comprende i piatti classici, istituzionali dello chef stellato Cracco come l’insalata russa caramellata al tuorlo d’uovo marinato, il risotto allo zafferano e midollo alla piastra e il rombo in crosta di cacao e anche le uova, proposte in quattro declinazioni à la carte inoltre la tagliatella di tuorlo marinato con panna, piselli e prosciutto cotto al forno; poi una carta a parte propone ostriche, spaghetti al caviale, crema cotta ai ricci di mare, moscato e rose, sorbetto al limone e olive taggiasche e la crema di mango arrosto e mascarpone e in più una selezione speciale di Spigaroli.

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

La mise en place è «milanese» sobria, raffinata e leggera. 
C’è soprattutto un grazioso dettaglio da segnalare ed è il chiaro riferimento 
all’architettura della Galleria nel disegno realizzato sui piatti.


hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Fumoir: la sala fumatori di gusto Art Deco è un privée per otto commensali con finestra sull’ottagono, il bancone in mogano e zinco, bottiglieria con specchio e pareti rivestite in filato metallico verde salvia.

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Un opera di Arnaldo Pomodoro nella sala fumatori

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

La cantina nel seminterrato dalle pareti rosso lacca e la scaffalatura in legno d’abete, ha 10mila bottiglie e 2000 etichette di vini soprattutto italiani e francesi da degustare o acquistare. 

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Dalle 8 alle 22 il café, aperto 7 giorni su 7, prezzi da 20 a 50 euro curati dal Maitre Alex Bartoli. Il ristorante è chiuso sabato a pranzo e domenica, degustazione da 190 euro, piatti alla carta da 40 euro.

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Alla caffetteria nel dehor da Cracco in galleria, Milano 

un piatto di salmone marinato, pere alla senape e spinaccino (25 euro) 
(marinated salmon, pears with mustard and spinach)

hotel_ristoranti/cracco_ristorante_galleria_milano

Alla caffetteria nel dehor da Cracco in galleria, Milano 
Club Sandwich (28 euro)

pastry chef Marco Pedron

il pastry chef Marco Pedron


Cracco in Galleria, Milano
Best Places to Visit in Italy –  * iphone photography by Stefania @ {Cool Chic Style Fashion}

LIFESTYLE AND NEWS: GLI ARTICOLI, LE RASSEGNE, I BLOG, LE FOTO, TUTTO QUELLO CHE ARRIVA DAL MONDO E DALLA RETE. (LIFESTYLE, INCLUDING THE LATEST NEWS, ARTS, ENTERTAINMENT AND TRAVEL, FEATURES AND IMAGES.)

Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest

SHARE:

maggio 25, 2018

Weekend Wanderlust: Beautiful Places in Rome, Italy & Instagram Accounts to Follow.


“Tu non potresti vedere nulla maggior di Roma.”
frase tratta dal 'Carmen saeculare' —Orazio


Perfect Inspiration to End the Week.
Look into more by going to link

Ristoranti Roma: L' atmosfera può essere romana, newyorkese o da bistrot parigino ma unici per ciò che riguarda ambiente, chef e piatti da veri buongustai.

Sorpasso formaggi e salumi speciali

Ristorante Santa Lucia situato nel cuore di Roma
Rstorante Alfredo Alla Scrofa le migliori fettuccine all'Alfredo oltre 100 anni di storia
Ristorante a Trastevere Locanda Tonnarello dal 1876 La tradizionale cucina romana al suo meglio.
Ristorante Matricianella cucina tradizionale romana
Ristorante Felice a Testaccio dal 1936 per una buona cacio e pepe.
Ristorante Al Moro a due passi da Fontana di Trevi, locale con tavoli all’aperto.
Ristorante Giggetto al Portico d’Ottavia piatti tradizionali come carciofi alla giudia
Pizzeria Buchetto è un locale piccolo e la pizza è di quelle sottili come vuole la tradizione romana.


Hotel: magical places

Garden Roof Trevi at RFDTHotel
Villa Spalletti Trivelli luxury and exclusive boutique hotel nel cuore di Roma Trevi
The Corner all’Aventino nella bella stagione nei tavoli del cortile.

Dom Hotel Roma e ristorante


Nei dintorni di Roma: magical places

La Posta Vecchia Hotel Palo Laziale, Ladispoli, Lazio
Un viaggio nella storia tra il romanticismo del Rinascimento, le feste dell'era di Pompei o il relax.


Gelateria:

Giolitti antica gelateria e pasticceria dal 1900 


City Guide di Roma: alle scoperta delle bellezze. 

Sartoria Tirelli via Pompeo Magno 11, Roma I costumi dei film del passato.
Libreria  Il Museo del Louvre via della Reginella 25, Roma
Palazzo Gabrielli-Mignanelli a Roma, la sede storica di Valentino


Instagram like 
where you wanna be.

7 account Instagram che ti faranno venire voglia di visitare Roma

@elvireadele Le sue foto mostrano un lato più delicato di Roma.
@luca_cent Gli scatti da cartolina di Luca mostrano il lato più calmo di Roma.
@disarmonico La Roma di Gianmarco è dorata e incredibilmente particolare
@liviahengel Livia è una scrittrice e fotografa di viaggi italo-americana che vive a Roma.
@ antoniofoni un toscano a Roma con un debole per i lampioni.
@dino_presciutti Dino riempie il suo feed di Instagram con paesaggi urbani.
@fabio.pal Il feed Instagram di Fabio cattura magnificamente il ritmo di Roma 


in tutta Roma si può trovare sia lo stile verace o sofisticato.


“Roma è la capitale del mondo! In questo luogo si riallaccia l’intera storia e io conto di essere nato una seconda volta, d’essere davvero risorto, il giorno in cui ho messo piede a Roma. Le sue bellezze mi hanno sollevato poco a poco fino alla loro altezza. Si trovano a Roma vestigia di una magnificenza e di uno sfacelo tali, che superano l’una e l’altro e la nostra immaginazione”. –Goethe




images via @vioscooking

Weekend Favorites
 : Perfect Inspiration to End the Week 
(Una collezione di immagini piacevoli e affascinanti per il weekend! Hope you have a lovely weekend xo 


Enjoy your weekend!
Let’s keep in touch!  
Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest




SHARE:

maggio 24, 2018

Wedding Dresses: Pronovias 'In Bloom' 2019 Collection. Barcelona Bridal Week

In Bloom - Pronovias Fashion Show 2019

In Bloom - Pronovias Fashion Show 2019

Pronovias 'In Bloom' celebra l'alba di una nuova era con linee decise e le silhouette sinuose - una sfilata di abiti da sposa fuori dalle righe in cui le donne vengono immaginate nel giorno del matrimonio sexy e femminili. 

I fiori non sono solo per i romantici sembra ricordarci il Creative Director Hervé Moreau
accostando un giardino di fiori dall'aspetto selvaggio ai suoi abiti per donne moderne.

{p.s. più di bridal gowns}













____________________________

A Italian Kitchen by Stefania: Simple, healthy and good recipes from my home kitchen.
Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest

SHARE:

maggio 23, 2018

Style Inspiration: Meghan Markle, the new Duchess of Sussex stunning dressed in a cream dress with sheer sleeves.


La duchessa del Sussex è vestita con un abito a matita in crepe di seta del marchio britannico Goat
e un cappello a cupola Philip Treacy.

Meghan Markle Duchess of Sussex, ha fatto la sua prima apparizione ufficiale come parte della famiglia reale, partecipando alla festa di compleanno del Principe Carlo. –The Prince of Wales’ 70th Birthday Patronage Celebration, which was held at Buckingham Palace.


La nuova Duchessa di Sussex è ancora in grande fermento dopo il suo incredibile matrimonio di sabato e in questa occasione ha indossato un vestito di Gohan in un colore crema romantico il particolare delicato dell'abito sta nella manica che è stata realizzata in un tessuto voile di seta leggera trasparente e con l'orlo grezzo non rifinito. Il resto del vestito, chiamato Flavia, è piuttosto semplice, ma decisamente raffinato. Ha scelto di indossarlo con un cappello a tesa larga realizzato da Philip Treacy il favorito reale. [p.s. more Philip Treacy] La nuova moglie del principe Harry teneva in mano una piccola pochette quadrata, e il suo anello di fidanzamento è scintillante nella sua mano.


... possiamo essere tutte eleganti come la duchessa!
il vestito è in vendita su matchesfashion

Duchess of Sussex wears:
Dress:@goat 



Duke and Duchess of Sussex make their debut at garden party


Meghan Markle and Camilla






La festa in giardino a Buckingham Palace ha visto partecipare oltre 6.000 persone, 
tutte provenienti dalle associazioni di beneficenza più strettamente legate al Principe.


Meghan Markle, the new Duchess of Sussex stunning dressed in a cream dress with sheer sleeves.



Couture collection, runway looks, beauty, models, and reviews.
Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest 


SHARE:

Daily Inspiration: Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones & Flowers

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

Scone di zucchero lilla con glassa al cioccolato bianco
(Lilac Sugar Scones with White Chocolate Glaze in English)

Tempo di preparazione: 15-20 minuti
Tempo di cottura: 15-18 minuti
Porzioni 8

ingredienti

scones
2 tazze e 1/2 + 2 cucchiai di farina per tutti gli usi
1/4 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di lievito in polvere
4 cucchiai di zucchero di lillà *
8 cucchiai o 1/2 tazza o 1 bastoncino di burro non salato della migliore qualità, freddo e tagliato a cubetti 
1 tazza + 1 cucchiaio. Crema al 35%
1 grande uovo ruspante

glaze
1/4 di tazza di panna
1/2 tazza di cioccolata bianca tritata
1/4 tazza di zucchero a velo

Preparazione

In una grande ciotola mescolare la farina, il sale, il lievito e lo zucchero di lillà (distribuirlo uniformemente nella farina)

Unire il burro freddo nella miscela di farina ed impastare fino a quando non ci sono pezzetti della dimensioni di pisello. Puoi farlo con un frullatore o con il robot da cucina.

Sbattere la panna con l'uovo, versarla sopra gli ingredienti secchi e amalgamare con un cucchiaio di legno fino a formare una pasta granulosa. Non over-mix. Piegare l'impasto su se stesso un paio di volte per creare strati d'impasto.

Su una superficie leggermente infarinata, formare con l'impasto granuloso la forma di disco e tagliare l'impasto in 8 parti uguali per creare delle "fette". Metterle su una teglia rivestita da carta forno e mettere in freezer per circa 20 minuti.

A questo punto preriscalda il forno a 200°. Una volta passati i 20 minuti, prima di infornarle con un pennello passale delicatamente e leggermente con della panna. Abbassare immediatamente il forno a 170° e cuocere gli scones per circa 15-18 minuti fino a doratura.

Togliere dal forno e lasciare raffreddare per un paio di minuti prima di trasferirlo sulla griglia per completare il raffreddamento.

Glaze

Tritare il cioccolato e metterlo in una ciotola di medie dimensioni.

In una piccola casseruola, scaldare delicatamente la panna, togliere dal fuoco e aggiungere la cioccolata. Mescolare fino a quando tutto il cioccolato non si scioglie. Rimettere su un fuoco molto basso se è necessario per sciogliere del tutto il cioccolato. Aggiungere lo zucchero a velo, amalgamare. Spargi sopra gli scones una volta raffreddato.

* Per fare lo zucchero di lillà, aggiungi semplicemente alcuni fiori nello zucchero e lascialo in infusione per circa 3 giorni. Setaccia i fiori, etichetta lo zucchero e usa entro un anno.

Altre aggiunte:

Sentiti libero di aggiungere cose come la scorza di limone o la vaniglia nel mix. Se si desidera aggiungere frutta nelle focaccine, userei circa 3/4 -1 tazza di frutta per questo mix. Preferisco la frutta congelata perché "bagna" meno nel mix. Mescolare sempre il frutto con un paio di cucchiai di farina (presi dalla quantità originale) in modo che non si rompano troppo quando si amalgano alle focaccine. Ricetta e foto di Monika Hibbs

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

A Italian Kitchen by Stefania: 
Simple, healthy and good recipes from my home kitchen. 

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

SF SHOWCASE 2018
Dina Bandman Interiors and de Gournay "Lemondrop Lullaby"

Il particolare più spettacolare e bello -non che altri non lo siano- di questa camera per un neonato è la carta da parati dipinta a mano de Gournay -Lemondrop Lullaby- una graziosa fila di alberi di limoni dipinti su cielo azzuro/verde... 

... & di Dina Bandman Interiors The Most Beautiful Laundry Room Ever & di de Gournay

"Ero un po' nervosa per questa stanza per le sue piccole dimensioni e per le finestre piuttosto basse. È un vero sollievo che tutto si sia sistemato. Sono molto fortunata ad avere meravigliosi fornitori come De Gournay, Hardesty Dwyer, Martin Kobus (solo per citarne alcuni) che sono così ossessionati dai dettagli e che amplificano sempre il mio design con il loro talento."- Dina Bandman Interiors

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

 via Dina Bandman Interiors; photography by Christopher Stark - The Style Saloniste

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

Style Inspiration: Fall 2018
Cividini (Details) at Milan Fashion Week Fall 2018. - Livingly

{p.s. di più per runway più di Fall/Winter 2018/2019 e di Milano Fashion Week}

Daily Inspiration Dina Bandman Interiors, Lilac Sugar Scones and Flowers by Cool Chic Style Fashion

Entertaining & Lovely Links: cancelleria eco-sostenibile e sostenibile Wiley Valentine, organizzatrice di eventi Nili Stevens. Clicca per tutti i dettagli adorabili ...by Camille Styles 


Thanks so much for visiting Cool Chic Style Fashion today. 
We always love seeing you!

Click to see other Daily InspirationFashion, Family, Lifestyle & Entertaining Ideas that celebrates everyday life. Moda, Bellezza, Daily Tips, Party & People: le tendenze moda, i consigli beauty, i personaggi, i luoghi e gli eventi🌸🌸 with love, Stefania

____________________________

A Italian Kitchen by Stefania: Simple, healthy and good recipes from my home kitchen.
Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest


SHARE:
Blogger Template Created by pipdig