A style, beauty and lifestyle blog curated by Stefania, Italy {Since 2008}

settembre 29, 2018

French Cottage & Csaba della Zorza Recipes for English Scones and French Madeleines in Daily Inspiration


E all’improvviso il ricordo mi è apparso. Quel gusto era quello del pezzetto di madeleine che zia Léonie la domenica mattina a Combray […] mi offriva dopo averlo inzuppato nel suo infuso di tè o di tiglio quando andavo a darle il buongiorno in camera sua. La vista della piccola madeleine non mi aveva ricordato niente prima di averla gustata […]. Ma, quando di un antico passato non sussiste niente, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, soli, più fragili ma più intensi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l’odore e il sapore restano ancora a lungo, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sulla rovina di tutto il resto, a reggere, senza piegarsi, sulla loro gocciolina quasi impalpabile, l’immenso edificio del ricordo.. – Marcel Proust.

{French Cottage 2018 issue from Victoria Classics}


Come ricevere all’ora del tè e Le ricette di Csaba dalla Zorza

Se volete dare un tè in casa, vi servirà conoscere qualche regola di base e, soprattutto, avere a portata di mano gli ingredienti giusti: tè in foglia, teiera con filtro, bollitore per l’acqua, tazzine e, perché no, qualche alzata per giocare al tè delle signore. Piattini, cucchiaini e tutto ciò che può farvi piacere aggiungere, oltre a due ricette fondamentali: quella degli scones inglesi e quella per le madeleines francesi. Ricette e testo: Csaba dalla Zorza


Vi affascina l’idea di ricevere con un tè? Ecco le 9 regole per non sbagliare, a casa:

Utilizzate tè pregiato (ne basta poco) in foglia, possibilmente sfuso.

Scegliete acqua minerale a pH 7 (altrimenti rovinerà la limpidezza e il sapore del tè).

Non fate mai bollire l’acqua. Scaldatela a 90°C circa per i tè neri, a 85°C circa per i tè verdi. Meglio se usate un bollitore elettrico.

Investite in una teiera in ghisa, con filtro, nel quale metterete le foglie sfuse. Dura tutta la vita!

Scaldate la teiera prima di usarla, mettendoci dentro un po’ dell’acqua per il tè e buttandola. Poi mettete le foglie nel filtro e versate l’acqua sopra le foglie. Chiudete la teiera e lasciate in infusione da 3 a 5 minuti (il tempo è indicato sulla confezione del tè, generalmente). Non superate il tempo di infusione o avrete una bevanda amara.

Il Tea Time a casa può contare su un solo tipo di tè, che sarà scelto dalla padrona di casa. Abbinate due ricette (volendo, anche una dolce e una salata).

Zucchero, latte e limone, anche se non si usano con i tè verdi, possono essere graditi agli ospiti quando si serve un tè nero, come un Darjeeling.

Il tè si serve in salotto, generalmente su un tavolo basso, che può essere allestito senza tovaglia. Usate dei tovagliolini quadrati da tè (stirati senza piega) con il lato di 10/12 centimetri circa.

Per il Tea Time non serve avere servizio: si prepara tutto prima e si presenta sul carrello!


Come preparare gli scones inglesi


Riscaldate il forno a 220°C. Preparate una teglia rivestita con un foglio di carta da forno. Tagliate il burro freddo a cubetti e mettetelo in una ciotola con la farina e il lievito, poi impastate sino ad ottenere un composto bricioloso. Aggiungete lo zucchero e impastate ancora.

A parte, mescolate insieme il latte, lo yogurt e l’uovo, poi versate gli ingredienti liquidi nella ciotola con la farina e il burro, impastando brevemente con un cucchiaio o una forchetta.

Trasferite l’impasto su un piano da lavoro infarinato e lavoratelo ancora un po’ con le mani. Poi stendetelo con il mattarello sino a che avrà raggiunto uno spessore di 2,5 centimetri. Tagliate gli scones con un taglia biscotti liscio da 5 cm di diametro e trasferiteli sulla teglia. Spennellate la superficie con il latte, poi infornate e cuocete per 15 minuti, sino a che saranno gonfi e dorati.

Come preparare le madeleines francesi


Non dimenticate il burro per imburrare!

Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola e montatele con un frullino elettrico, sino a che saranno gonfie e spumose. Setacciate sopra la ciotola la farina e il lievito, amalgamandole al composto con una spatola, un po’ alla volta. Unite in una brocca il burro fuso lasciato intiepidire, il miele, il latte e la scorza di limone. Mescolate e aggiungete agli ingredienti secchi, amalgamando con una spatola. Fate riposare 30/45 minuti in frigorifero.

Preparate gli stampi da madeleines imburrati e infarinati, scuotendo via l’eccesso e accendete il forno a 190°C. Mettete l’impasto in una sac à poche con bocchetta liscia, poi riempite gli stampi avendo cura di arrivare al massimo ai due terzi. Infornate su una teglia e cuocete per 5 minuti, poi spegnete il forno e lasciate riposare le madeleines per 1 minuto. Abbassate la temperatura a 160°C e riaccendete il forno. Cuocete per altri 20 minuti, poi sfornate le madeleines a attendete 5 minuti prima di girarle su una griglia da raffreddamento. Cospargetele con zucchero a velo prima di servirle. Ricette e testo: Csaba dalla Zorza



Thanks so much for visiting Cool Chic Style Fashion today. 
We always love seeing you!

Click to see other Daily InspirationFashion, Family, Lifestyle & Entertaining Ideas that celebrates everyday life. Moda, Bellezza, Daily Tips, Party & People: le tendenze moda, i consigli beauty, i personaggi, i luoghi e gli eventi🌸🌸 with love, Stefania

A Italian Kitchen by Stefania: Simple, healthy and good recipes from my home kitchen.

Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest
SHARE:

1 commento

  1. che bello!adesso quando vedo anche le proposte di https://www.homelook.it/ispirazioni/stile-provenzale sono proprio convinta-mi piace questo stile,la casa diventa piu' accogliente.

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig