A Fashion, Style, Design and Lifestyle Blog

September 28, 2022

Christian Dior Spring 2023 Ready-to-Wear – PARIS FASHION WEEK


Christian Dior Spring 2023 Ready-to-Wear
PARIS FASHION WEEK

È un'antica mappa di Parigi emersa dall’archivio della maison il punto di partenza della collezione spring-summer 2023 di Dior. Gli stilisti che lavorano in iconiche case di moda spesso ripercorrono il passato storico dell'etichetta per trovare ispirazione e punti di riferimento nelle loro nuove collezioni stagionali. Dopotutto, in luoghi come Dior, fondata nel 1946, ci sono decenni di lavoro da rivedere e reinventare. Maria Grazia Chiuri ha abbracciato questa scuola di pensiero per la collezione Primavera/Estate 2023 di Dior. Il direttrice creativa della casa non si è ispirato solo a una mappa di Parigi stampata su una sciarpa Dior dei primi anni '50, ma è stata anche affascinata da Caterina de' Medici. Caterina dei Medici, la regina del Rinascimento che si trasferì alle Tuileries nel XVI secolo. (Per una piccola lezione di storia, Medici fu regina di Francia dal 1547 al 1559 ed era nota per essere una sovrana inflessibile. Fu anche la madre di tre re francesi: Francesco II, Carlo IX ed Enrico III.)

Christian Dior
{p.s. more DIORhaute couture and more runway}


Questa nobildonna rimane una figura emblematica del rapporto tra le donne e il potere, e affascina Maria Grazia Chiuri per la sua intelligenza politica, ma anche per le innovazioni da lei lanciate, come i tacchi, il corsetto e il pizzo di Burano, introdotti nella regia produce", afferma la casa nelle note di presentazione. Va notato che Maria Grazia Chiuri ha una storia in Dior per aver messo in evidenza donne forti e potenti nelle sue collezioni.


Per la primavera 2023, Maria Grazia Chiuri unisce in modo appropriato ciò che ha appreso sui Medici con i codici di design classici di Dior. Mentre le modelle sfilavano nel Giardino delle Tuileries, creato dai Medici nel 1564, la corsetteria si è distinta come componente chiave delle nuove proposte di Dior. Maria Grazia Chiuri ha aggiornato questo pezzo da boudoir dandogli una forma quasi geometrica che incornicia il busto. Come rivelano le note della sfilata: “...la guêpière, a volte nascosta, a volte visibile, delinea una silhouette che ricorda le ampie gonne indossate alla corte di Caterina de' Medici”. Anche fiori e pizzi erano in abbondanza oltre a cappotti in rafia



Attingendo al passato storico di Dior per questa collezione, Maria Grazia Chiuri rende omaggio a uno dei suoi ex direttori creativi: John Galliano, uno dei primi designer britannici a rilevare una casa di moda francese, lavorando in Dior dal 1996 al 2011. I tacchi Mary Jane nella collezione Primavera 2023  mostrano somiglianze con le forme scultoree che Galliano ha creato per Dior negli anni 2000.














Runway, Couture Collections at CoolChicStyleFashion.com
Fashion news, street style, models, backstage, accessories. (Previous: Runway)
Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Facebook / Pinterest 


SHARE:
Blogger Template Created by pipdig